FOTOGRAFIA - FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA

aprile - settembre 2004


VERSIONE SOLO TESTO | VERSIONE COMPLETA | DEFAULT FONT |

| Esposizioni | Dura Bellezza | Fotozine | Catalogo | Stampa | Credits | Partner | Contatti | Newsletter | english | 2002 | 2003 |

Valid XHTML 1.0! Valid CSS!


CATALOGO


I cataloghi di FotoGrafia sono in vendita nei bookshop del festival, ma si possono acquistare anche per contrassegno e bonifico bancario.

Acquisto per contrassegno

Inviare un'email a amministrazione@zoneattive.com comunicando i seguenti dati:
NOME, COGNOME, RECAPITI POSTALI (via, città, provincia, cap), COPIE CATALOGO.



Acquisto tramite bonifico bancario

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO
AG. 39 di Roma
C/C 10102 intestato a ZONE ATTIVE S.R.L.
ABI 1005 CAB 03339
CIN A


"Dura bellezza" - Catalogo generale FotoGrafia, Zone Attive Edizioni, pp. 102, 10 euro + spese di spedizione

Tutte le esposizioni del festival, pensate sul filo di una narrazione intorno al tema della "dura bellezza": immagini forti, talora strazianti e segni di apertura verso un futuro possibile.
Contraddizioni, paura, ma anche il recupero dell'estetica, che, al di fuori degli stereotipi, può fornire una chiave di interpretazione alla contemporaneità.

Catalogo di Olivo Barbieri Site_specific_roma04, Zone Attive Edizioni, pp. 102, 10 euro + spese di spedizione

Anche per questa edizione FotoGrafia ha deciso di commissionare a un grande fotografo contemporaneo un lavoro, pensato e realizzato appositamente per il festival, che avesse Roma per protagonista. Dopo Teatro del Tempo di Josef Koudelka, protagonista nel 2003, quest'anno la scelta è caduta su Olivo Barbieri. La mostra, e il relativo catalogo, si intitolano site_specific_roma04, il segno di un lavoro dedicato appositamente dedicato alla città. Il fotografo di Carpi, da sempre attento alle mutazioni metropolitane e al rapporto tra realtà e virtualità, si rifà al concetto di avatar, ovvero rappresentazione fisica di un soggetto all'interno di un mondo virtuale: anche una città intera può essere rappresentazione di se stessa.