FOTOGRAFIA - FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ROMA

aprile - settembre 2004


VERSIONE SOLO TESTO | VERSIONE COMPLETA | DEFAULT FONT |

| Esposizioni | Dura Bellezza | Fotozine | Catalogo | Stampa | Credits | Partner | Contatti | Newsletter | english | 2002 | 2003 |

Valid XHTML 1.0! Valid CSS!


finalmaz025-gerardo-suter_0.jpg skin023-gerardo-suter.jpg

SKIN
25 aprile – 6 giugno

“La sua chiave di lettura è una specie di manifestazione simbolica del sacro che si rivela attraverso il corpo e l'ombra, il morto e il vivente, il collettivo e il privato, l'antico e il nuovo, il gelido passato ed il palpitante presente, il simbolo e la carnalità, la cultura e la natura, lo spirito e la materia.” (Gerardo Mosquera). Grazie al suo sforzo di ottenere dalla fotografia qualcosa di più di una rappresentazione e di provocare una riflessione sulla storia, Gerardo Suter è uno dei primi artisti messicani impegnati a rinnovare l'immagine fotografica, sovvertendone il senso di esattezza.


A cura di: Irma Arestizàbal
Progetto realizzato in collaborazione con IILA - Istituto Italo Latino Americano


Gerardo Suter
Gerardo Suter (1957) inizia il suo lavoro creativo nel campo della fotografia nel 1976. Negli ultimi anni ha ampliato le sue proposte artistiche con la commistione di mezzi espressivi diversi, quali il video, il suono e gli elaborati multimediali, privilegiando come campo d'azione l'installazione nello spazio, sia reale che virtuale. Il corpo umano, il territorio, la memoria e il tempo sono i temi costanti del suo lavoro. Tra i suoi progetti degli ultimi anni ricordiamo l'installazione "Zòcalo", e ancora "k_in_vitro", "CPC", "Atlas_H", la serie "Toy Stories". Attualmente sta sviluppando il progetto "Espacios intervenidos", una serie di immagini in bianco e nero su diversi supporti.

IILA - Istituto Italo-Latino Americano
calcola il percorso
vedi mappa
Piazza Benedetto Cairoli, 3 Roma Italia
06 68492209
ORARIO: lunedì-sabato, 11/19
domenica e festivi chiuso


Biglietto: ingresso gratuito

www.iila.org
-------------------------------------------------------------------
GOCARD consiglia
Il Locale
Teatro dell'Orologio
Teatro Valle
Teatro Argentina
Museo Barracco
Berlitz Language Center
Hollywood